Archivio Autore

Capodanno a Bologna per un 2019 indimenticabile!

Scritto da pivari il . Pubblicato in Lifestyle, Locale

Quando arrivano le vacanze di Natale è bello andare a sciare, è bello andare al caldo, è bello uscire dalla solita routine ma per Capodanno no!
Capodanno va trascorso in città, va trascorso con gli amici, va trascorso con e tra gangsters e pupe!
Un Capodanno Bologna 2019 indimenticabile solo Qubò potrà offrirtelo in pieno centro. Un locale raffinato e nello stesso tempo un locale dal divertimento sfrenato, un luogo dove lasciarti alle spalle senza rimpianti il 2018 per proiettarti con gioia divertendoti nel 2019.
The Great Gasby è uno dei migliori libri della letteratura americana e soprattutto un tema di Capodanno collaudato.
L’epoca del jazz, dei gangsters e delle pupe, dei mitragliatori, del sigaro, dei cappelli a tesa larga Borsalino e delle pagliette, delle cicatrici, del proibizionismo e degli eccessi, delle grandi bevute, del charleston, delle piume e dei boa, delle giarrettiere, dei lustrini e dei gessati, …
Un dopoguerra dove si voleva dimenticare con un’epoca di “eccessi” e di divertimenti sfrenati.
Le atmosfere create nei testi delle canzoni di Fred Buscaglione.
Qubò ti farà sprofondare in questo magico periodo facendoti assaporare solo i PRO!

Qubò
vicolo Sampieri, 3 – Bologna
Telefono 3664383580 // 3348275990
www.capodanno.bologna.it

I pannelli Fibo per il rivestimento di pareti interne e per abitazioni, hotel, uffici, negozi

Scritto da pivari il . Pubblicato in Aziende, Industria

Storica azienda norvegese leader nella realizzazione di pannelli per il rivestimento di pareti di abitazioni, hotel, uffici e negozi, FIBO AS presenta per la prima volta in italia la produzione frutto della partnership con Drexim azienda commerciale padovana che da anni operante nel settore dei semilavorati a base legnosa per il settore dell’arredamento con specializzazione nel mobile che distribuirà in esclusiva per il mercato italiano i prodotti Fibo.

Di grandi dimensioni e molto leggeri, i pannelli consentono la realizzazione di pareti secondo i più attuali trend dell’interior design e sono costruiti con multistrato fenolico di betulla accoppiato al laminato Hpl che permette di ottenere una vastissima gamma di finiture effetto legno, cemento, resina, colori lucidi e opachi, con la possibilità di scegliere effetti di “fuga” di varie dimensioni. Sono disponibili a partire da 2,4 metri di altezza per 60 centimetri di larghezza, per la creazione di boiseries attraverso l’esclusivo sistema di giunzione invisibile: i pannelli vengono infatti posati senza l’ausilio di colle o cementi su qualsiasi superficie sottostante senza la necessità di preparazione e/o demolizione delle finiture preesistenti. Le caratteristiche meccaniche del multistrato di betulla li rendono ideali per la costruzione di tramezze interne in sostituzione del cartongesso, il sistema Fibo assicura infatti tempi di posa molto rapiti per una parete finita, senza altri interventi. Ecologici, raffinati, di facile installazione e waterproof da molti anni sono scelti come soluzione più adatta per il rivestimento di bagni e cabine doccia: grazie al sistema aqualock infatti i pannelli garantiscono la perfetta tenuta dell’umidità e all’acqua con risultati estetici e funzionali di altissimo livello. I pannelli Fibo rappresentano l’evoluzione costruttiva che coniuga la tecnologia nordeuropea al gusto italiano.

www.drexim.it

Gli ibridi mutanti che shockano il mondo sono Made in Italy e li ha creati Laira Maganuco

Scritto da pivari il . Pubblicato in Arte

Non solo una, ma quattro, le volte che un ibrido creato da Laira ha sconvolto il mondo: sono apparse sul web delle foto che Laira ha ingenuamente postato sul suo profilo personale di Facebook e che da lì, in una reazione a catena che ha avuto luogo in India, si sono diffuse in pochi giorni finendo sulla bocca di tutti.
Molte le persone che hanno giurato di aver avvistato queste strane creature; è intervenuta la Polizia per assicurarsi che non fossero reali esseri viventi, come tutti temevano – o speravano. Si trattava in realtà di opere d’arte create da Laira Maganuco, nota scultrice iperrealista che riesce a piegare un materiale capriccioso e testardo come il silicone, realizzando sculture che da un lato rispecchiano fedelmente i prototipi reali cui Laira si ispira e al contempo tirano fuori da quel mondo onirico e misterioso le nostre paure e i nostri desideri più profondi.
Laira Maganuco è la figura che ha reso possibile la nascita del bambino licantropo, la donna topo, il bambino maiale e altre figure ancora, come l’Enigmista del sangue, la “Bocca”, una scultura forte che in sé nasconde un messaggio piuttosto evidente. L’artista si colloca nel web in una classifica di scultori iperrealisti stimati, e qualche volta anche additati.
Alle prime notizie dell’avvistamento di una delle “Baby creatures” di Laira si sono immediatamente organizzati i gruppi contestatori che hanno rivolto a Laira parole di biasimo, accusandola di aver inscenato l’esistenza di queste creature allo scopo di farsi pubblicità.
“Quando ho saputo che la polizia indonesiana aveva chiesto formalmente degli accertamenti per verificare che quelle creature fossero davvero delle mie sculture ho strabuzzato gli occhi incredula. Non so perché l’Asia minore, l’India e la Cina amino così tanto seguirmi, non ho mai chiesto al mio marketing manager di fare pubblicità o altro in quei territori. Pensavamo che fosse una questione di credulità, ma sbagliavamo, quando ho pubblicato il baby maiale sul mio profilo personale in pochi giorni è stato condiviso 256.000 volte e questa volta gli avvistamenti sarebbero stati fatti in Italia, Spagna, Romania, Brasile, Statu Uniti e via dicendo. Ammettere che l’intero globo fosse così credulone ci sembrava troppo e quindi abbiamo cambiato il nostro pensiero. Facebook si è trovato costretto a rimuovere il mio post personale perché alcune persone non hanno gradito la mia scultura e l’hanno considerata offensiva, perché ho creato un ibrido che mettesse sullo stesso piano l’uomo e il maiale. Chi mi conosce sa che sono un’inguaribile amante degli animali e che ho dedicato larga parte delle mie energie sia artistiche che economiche per creare la Real Mommy, una mammella artificiale per nutrire i cuccioli rimasti precocemente orfani.”
Infatti Laira ama così tanto gli animali da esserne circondata: chiassosi e simpatici cagnolini, gattini, fino a un gallo burlone e Pepito, il suo maialino un po’ prepotente. È Pepito infatti il maialino presente nelle foto che sono diventate virali: non una messa in scena, ma una foto giocosa come aveva già fatto in precedenza con un chiwawa in silicone messo accanto al suo adorabile – e vivo – chiwawa per una foto di famiglia mamma-cucciolo. Il concetto della natività e l’amore per i cuccioli sono dovuti al grande impegno che Laira mostra nell’accudire alcuni trovatelli, che spesso muoiono. Anche queste disavventure sono interamente parte del bagaglio culturale dell’artista che infonde vita e speranza alle sue opere d’arte. Come scrive sul sito “Amo scolpire il brutto quanto il bello perché la natura prevede l’esistenza dell’uno quanto dell’altro.”
Quindi alla domanda “le creature viste sul web sono vere?” la risposta è “Sì”: esse vivono del fuoco che solo un’artista sa dare a un’opera ed è per questo che vengono continuamente scambiate per esseri viventi ritrovati in luoghi arcani. Esse non sono bambole, ma sculture dal valore artistico e morale molto alto e, ancora una volta, è l’Italia a sorprendere il mondo con la sua arte e particolarità come fa da sempre.

Lairamaganuco.com
info@lairamaganuco.com
Per contatti commerciali +39 3924451247 (Agente)

Share

Fas Italia al Sia Guest per la presentazione del nuovo catalogo 2019

Scritto da pivari il . Pubblicato in Aziende, Turismo

Mancano pochi giorni al Sia Guest, manifestazione tra le più importanti del settore ricettivo, in tale occasione Fas Italia presenterà il nuovo catalogo 2019, ricco di prodotti e attrezzature per soddisfare le esigenze dei professionisti nel campo dell’hotellerie.

FAS Italia catalogo 2019Firenze, 25 settembre, Fas Italia, azienda toscana leader nel campo delle forniture alberghiere sarà presente tra gli espositori del Sia Guest, l’importante manifestazione dedicata al settore dell’hotellerie che si terrà a ottobre dal 10 al 12 c.a. a Rimini presso l’Expo Center.

In occasione, della presenza al Sia Guest, Fas Italia mostrerà il nuovo catalogo 2019, che quest’anno sarà caratterizzato da molteplici proposte dedicate sia all’allestimento della camera, che all’allestimento degli spazi comuni.

Il catalogo è disponibile sia in versione scaricabile che per la consultazione online all’indirizzo web: https://www.forniture-alberghiere.biz/catalogo. All’interno possiamo trovare ben 120 pagine di prodotti, consigli per gli acquisti e un’ampia gamma di soluzioni ad alto contenuto tecnologico, che possono soddisfare qualsiasi esigenza nell’ambito del settore ricettivo.

Nel dettaglio le novità presenti all’interno del catalogo riguardono, in primo luogo le proposte per la sala colazione. Negli ultimi due anni, infatti, Fas Italia è stata protagonista di un workshop itinerante, che ha toccato 10 città italiane e ha dato modo all’azienda di approfondire temi e le problematiche direttamente interconnesse al servizio del Breakfast.

Allo stesso modo questa esperienza ha dato l’opportunità all’azienda di sviluppare soluzioni ad hoc proprio per la sala colazione. In tal senso, nel catalogo si potranno visionare numerosi prodotti utili all’allestimento del buffet della sala colazione, come carrelli, dispenser e linee di espositori, ma anche tantissimi accessori per la tavola e per ottimizzare il servizio.

Fas Italia è un marchio noto anche per le proposte riguardanti i minibar. Questa gamma di prodotti potrà essere meglio approfondita nel catalogo 2019, dove  spicca l’ampliamento e la versatilità delle soluzioni. In particolare, tra i minibar per alberghi si segnalano i nuovi minibar a basso consumo, i minibar da parete e i minibar a cassetto. Tutte queste soluzioni sono state pensate per offrire ai partner dell’azienda fiorentina nuove soluzioni di installazione, ideali anche per ambienti ridotti. Ottimizzare spazi e consumi energetici sarà possibile con le nuove proposte Fas Italia dedicate ai minibar per albergo.

Altro prodotto di punta dell’azienda è costituito dai vassoi con bollitori. Questo è un comfort che non può mancare in camera, ed è anche molto apprezzato dalla clientela d’albergo. Tra i vari prodotti preseti all’interno del catalogo Fas Italia, risultano particolarmente interessanti le proposte salvaspazio, che consentono di collocare in camere, anche dove le superfici d’appoggio sono limitate, tutto il necessario per prepararsi una bevanda calda in camera, quando se ne sente il bisogno.

Infine, per ottimizzare il lavoro del personale addetto ai piani e rispondere alle esigenze dei servizi housekeeping, Fas Italia presenta una selezione di carrelli di alto livello qualitativo e ricchi di accessori, adatti proprio a facilitare tutte le azioni di pulizia, cambio biancheria e rifornimento delle stanze in maniera semplice ed efficace.

Queste e molte altre novità saranno presentate al Sia Guest da Fas Italia, un’azienda, che sta diventando un punto riferimento importante nell’ambito del settore delle forniture alberghiere di alto livello qualitativo.

Acquistare on-line una pratica edilizia

Scritto da pivari il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Pratiche Edilizie agenzia con sede in via vittoria, 42 a Mirano in provincia di Venezia con una consolidata pluriennale esperienza multidisciplinare, composta da un team di ingegneri, architetti, professionisti e partner di eccellenza, con oltre 30 anni di esperienza professionale, messa al servizio della collettività, la cui mission è creare e realizzare progetti integrati e multidisciplinari di ingegneria ed architettura, con particolare attenzione all’ambiente, alle evoluzioni normative ed alla tecnologia, sulla base della conoscenza e dell’esperienza che abbraccia ogni aspetto della progettazione, ha creato e messo online il primo sito che consente l’acquisto online di pratiche edilizie e pratiche per la detrazione fiscale a seguito di ristrutturazione o interventi di manutenzione sull’abitazione. Il sito www.pratiche-edilizie.it infatti consentirà di poter acquistare online una qualsiasi pratica edilizia direttamente accedendo al sito web e scegliendo tra le varie tipologie di pratiche a disposizione con la modalità di un moderno e-commerce tanto di moda ai nostri giorni nella vendita al dettaglio di qualsiasi tipologia di prodotto. Accedendo al sito www.pratiche-edilizie.it basterà infatti scegliere tra le varie tipologie di pratiche edilizie a disposizione, caricare il carrello con la pratica selezionata e provvedere al pagamento nelle classiche modalità previste dagli attuali e-commerce, ovvero con carta di credito, bollettino postale o bonifico bancario. Dopo l’avvenuto pagamento l’agenzia Pratiche Edilizie provvederà in pochi giorni alla redazione della pratica secondo le esigenze del cliente ed all’invio della stessa attraverso email certificata. L’idea di creare un sito web con funzionalità da e-commerce per proporre la vendita di pratiche edilizie è un idea nuova ed originale che è nata con l’intento di riuscire a offrire un servizio più rapido ma allo stesso tempo efficiente agli utenti per rispondere in modo più veloce senza nemmeno dover dalla porta di casa. La vendita attraverso e-commerce di prodotti è ha oramai  preso piede anche in Italia, anche se non come nel resto d’Europa o del Nord America, ma l’idea di vendere attraverso un e-commerce un servizio di  consulenza è stata una sfida del tutto nuova, avvincente e stimolante; l’agenzia Pratiche Edilizie ha quindi fatto il massimo sforzo per creare un sito moderno funzionale ed efficiente in grado di erogare il servizio proposto, per dare vita a questo nuovo format di vendita nel  settore edile, nella convinzione che questo nuovo modello di vendita sarà molto apprezzato dagli utenti e diventerà con il tempo un servizio che troverà sempre più riscontro anche da parte degli addetti ai lavori del settore edile.