Archivio Autore

Gli oggetti sexy e le nuove tecnologie

Scritto da Patrizia La Meglio il . Pubblicato in Lifestyle

Il mondo dei sex toys è molto più vasto di quello che la  maggior parte delle persone crede. Infatti, grazie anche agli sviluppi tecnici degli ultimi anni, le varietà di giocattoli erotici ha visto un enorme crescita.

Anche i sex toys più classici hanno conosciuto nuove frontiere e ormai è possibile trovare un vibratore o un fallo che accontenti i gusti più esigenti. Ad esempio esistono dei modelli di fallo progettati apposta per la penetrazione anale, i cosiddetti cunei anali, oppure dei vibratori che con la loro forma speciale riescono a stimolare contemporaneamente la  vagina e il clitoride, chiamati vibratori rabbit.

Ci sono in realtà moltissimi altri tipi di oggetti sexy a parte i dildo e i vibratori; lo scopo di questo articolo è presentarne alcune varietà.

Masturbatori e vagine finte: gli oggetti sexy non sono più solo da donna

Una delle possibilità che si sono aperte nello sviluppo di giocattoli erotici con il progresso scientifico degli ultimi anni è stata la creazione di sex toys appositamente per uomini. Se infatti è semplice provvedere ad un sostituto di un pene, fornire una replica di una vagina è qualcosa di più complicato. Negli ultimi anni però è stato un creato un materiale estremamente simile alla pelle al tatto ed è divenuto quindi possibile sviluppare questo tipo di sex toy. Il brand più importante e che ha dato via a questa rivoluzione nel mondo dei giocattoli per adulti si chiama Fleshlight. I masturbatori che offre questa marca sono interessanti in quanto sono fatti per essere delle perfette repliche delle parti intime di alcune tra le più piccanti pornostar.

Stimolatori punto g: piacere e design uniti in piccoli oggetti sexy

L’innovazione nel mondo dei sex toys da un lato è passata nello sviluppo di materiali inediti che permettono si godere di nuovi tipi di piacere, come si è visto nella sezione precedente. Dall’alto essa ha implicato anche una notevole implementazione degli sviluppi avvenuti nel campo dell’elettronica. Uno degli esempi maggiori di questo connubio tra tecnica e piacere sono probabilmente gli stimolatori del punto G.

Questi oggetti sexy presentano un design molto affusolato, elegante e compatto, che ricorda una illustre brand di computer. Le loro piccole dimensioni non devono ingannare però, essi sono capaci di dare un enorme godimento! Con più livelli di vibrazione impostabili in maniera totalmente wireless gli stimolatori del punto G sono capaci di fare il loro lavoro con pochissimi input e offrono quindi un’esperienza al tempo stesso piccante e rilassante. Alcuni modelli hanno persino integrata un opzione di sveglia in modo che ci si possa svegliare nel pieno del piacere.

In conclusione si è visto come il mondo dei sex toys non sia una realtà inerte ma come esso faccia suo il progresso tecnico per far sperimentare agli amanti dei giocattoli per adulti metodi sempre nuovi di godere.

Che articoli si possono trovare in un sexy shop

Scritto da Patrizia La Meglio il . Pubblicato in Lifestyle

Una vita piccante è una vita vissuta ovviamente con maggior piacere, ma anche con più spensieratezza. Per questo, anche se per alcuni il sesso sembra ancora un argomento taboo, nell’ultimo secolo la società è diventata meno pudica. Questo è risultato nella diffusione di negozi che si specializzano a vendere articoli per i giochi erotici degli adulti: i famosi sex toys.  A Chiunque sia capitato in un negozio fisico o abbia visitato una pagina web che venda questi prodotti sarà saltata subito all’occhio l’enorme varietà di articoli di un sexy shop. La sessualità è un qualcosa di molto meno meccanico e semplice di quanto molti credano; è solo normale che i sex toys, si siano sviluppati per soddisfare tutti i tipi di piacere, anche quelli più strani.

Gli articoli classici di un sexy shop rivisitati

Questa apertura a tutti i tipi di esigenze sessuale si può notare anche dal vasto assortimento di dildo e vibratori che ogni sexy shop che si rispetti offre. Oltre a modelli classici si possono trovare ad esempio dei dildo fatti apposta per il lato B, ovvero i cunei anali, oppure dei falli realizzati interamente in vetro.

Oppure chi ama i vibratori potrà trovare nuovi modi di godere con attrezzi come il vibratore rabbit, dotato di un’appendice speciale per stimolare il clitoride. Oppure un vibratore jelly  è fatto di un materiale soffice e comodo da usare e la sua forma iperrealistica gli permette di far provare un piacere vero

Articoli di sexy shop per trovare nuovi modi di godere

Un sexy shop non è semplicemente un rivenditore di dildo e vibratore; ci sono anche altri articoli fatti per gusti più peculiari. La maggior parte dei sexy shop hanno una sezione dedicata agli amanti del BDSM, con tutto un insieme di corde, bende, maschere e altri prodotti per mescolare dolcemente il piacere al dolore.

Anche se il bondage non è dei propri gusti si possono trovare altri metodi per rendere più piccante il rapporto di coppia, ad esempio con l’aiuto degli oli da massaggio o dei lubrificanti, per un sesso più fluido.

Oppure si può sedurre e lasciarsi sedurre da tutto un insieme di lingerie sexy per Lei e per Lui. Con calze a rete, guepierre, tanga e perizomi i preliminari possono diventare un momento magico in cui accendere le più calde fantasie e abbandonarsi all’estasi della passione.

In conclusione in un sexy shop ci sono degli articoli per ogni tipo di desiderio e voglia e chiunque può entrare e tornare a casa con un modo per rendere più piccante la propria vita. Coloro che si sentono imbarazzati ad andare in un sexy shop non devono preoccuparsi in quanto molti di questi esistono online. In questo modo si può acquistare il sex toys dei propri sogni con pochi click e farselo portare a casa in maniera totalmente anonima e privata.

Sogni duri!

Soddisfazione e tanto piacere con i sex toys BDSM

Scritto da Patrizia La Meglio il . Pubblicato in Lifestyle

Oggi è sempre più frequente sentir parlare di sesso bdsm, in parte dovuto al grande successo, in primis dei libri, e successivamente anche dei film di 50 sfumature di grigrio-rosso-nero. Infatti alcune ricerche dimostrano come i sex toys e l’abbigliamento appartenenti al mondo del sadomaso e del bondage siano diventati oggetto di ricerche e di acquisti negli store online. Scopriamo più nel dettaglio il terminde bdsm e in cosa consiste esattamente. Si usa il termine bdsm per indicare una serie di pratiche erotiche che si basano sul dolore e sull’umiliazione, sui giochi di ruolo e di potere, quali dominatore e sottomessa. Molte sono le pratiche riconducibili al sesso sadomaso e a conseguenza di questo e degli intensi momenti di godimento che si provano, sono stati ideati e creati numerosi prototipi di sex toys inerenti. Trattandosi di pratiche “estreme” è bene porre delle regole e dei limiti da rispettare prima di iniziare il rapporto.

Scopri tutti i sex toys dedicati al mondo bdsm.

Avvicinati al mondo del BDSM

L’acronimo di BDSM, sta ad indicare le parole bondage (B), dominazione (D), sadomaso e sottomissione (S) e infine la M sta per masochismo. Numerose sono le fantasie e i desideri che rientrano in questo ambito, a partire dai desideri più soft, come sculacciate o indossare delle manette, fino ad arrivare a quelli più strong, con lacci, imbracature e immobilizzazioni totali. Nei sexy shop online è possibile trovare qualsiasi tipo di gioco erotico, come morsi ball gag, manette per caviglie e polsi, fruste e sculacciatori, costrittori, altalene e macchine dell’amore, corde, pinze per capezzoli, maschere e cappucci e qualunque genere di abbigliamento. Generalmente quest’ultimo è realizzato in latex nero e regala alla coppia delle forti stimolazioni e un alto grado di eccitazione. È importante ricordare il bdsm è basato sul dolore e per tale motivo è fondamentale usare gli oggetti del piacere in una maniera adeguata e consapevole, quindi se durante un rapporto credete che si stiano superando certi vostri limiti, non bisogna aver timore di fermarsi.

È consigliato inoltre sperimentale gli oggetti sadomaso in modo graduale, per abituare il corpo al dolore e per preparare la mente ai giochi di ruolo e di umiliazione. Nel rispetto dei propri limite e delle proprie fantasie, un rapporto bdsm può regalare indimenticabili momenti di piacere estremo.

Scopri il sex toys più adatto a te

Negli store online è possibile trovare oggigiorno qualunque tipo di gioco erotico; negli ultimi anni sono sempre di più le aziende che operano in questo settore e che inventano e producono prodotti dedicati al piacere e al godimento. Mai sarà un problema trovare l’oggetto sadomaso che più si adatta alla proprie fantasie sessuali, basta solo cercare un po’ su internet, acquistare il sex toys maggiormente eccitante e provarlo subito. Sono disponibili articoli erotici sia per lei, che per lui che per la coppia; fatevi trasportare dalla curiosità e scopri il mondo bondage e sadomaso. Il divertimento è assicurato e voi non potrete pentirvi di una piccante e stimolante esperienza di coppia.

Sex toys in jelly per momenti di estasi

Scritto da Patrizia La Meglio il . Pubblicato in Lifestyle

Oggi ci dedichiamo ad abbattere alcuni tabù del sesso e dei sex toys. Donne, lasciatevi andare alla curiosità e non fatevi frenare dalla timidezza, questo mondo regala emozioni di estremo piacere e sensazioni indimenticabili. Bisogna pensare ai sex toys come degli alleati per la cura della propria persona, allo stesso pari di creme, trucchi e quant’altro. Il sesso fa bene, le eccitazioni e l’orgasmo sono degli ottimi anti stress e anti depressivi. E così come per i rapporti sessuali con il partner anche la masturbazione è un perfetto toccasana per tutte le donne. Uno dei migliori giochi erotici per un buono e sano divertimento è il vibratore jelly. Scopri di che si tratta e quando usarlo.

Perché comprare e usare un vibratore?

La masturbazione è naturale, è la risposta alla esigenze proveniente dal nostro organismo. Scoprire sé stesse e divertirsi da sole non è atto di cui vergognarsi, non bisogna nasconderlo ne tanto meno limitarsi quanto si sente la necessità. Per iniziare è bene conoscere cosa è esattamente un vibratore e quali sono i benefici che si possono trarre. Un vibratore è uno strumento erotico usato come generatore di vibrazioni, tale apparecchio elettronico si caratterizza per la sua struttura molto simile a quella di un vero peno ed è dotato di un piccolo motore che mette in moto l’hi-tech e regala intense stimolazioni vibranti. Sono disponibili in commercio moltissimi modelli diversi di vibratori e dildi, dalle più varie dimensioni ai mille colori e materiali.

Perché scegliere proprio un vibratore jelly? Questo tipo di materiale è molto richiesto da tutte le donne, si distingue da tutti gli altri modelli per la sua consistenza: i vibratori jelly sono costituiti da un materiale gelatinoso che avvolge la struttura rigida vibrante. La consistenza del jelly inoltre permette l’utilizzo di questo sex toys anche sotto la doccia o durante un rilassante bagno nella propria vasca da bagno. I vibratori jelly vengono usati sia per stimolazioni e penetrazioni vaginali che anali che del clitoride e punto G. I giochi erotici jelly sono pensati e realizzati per soddisfare le esigenze e le fantasie a luci rosse di ogni donna e a tal fine i modelli presenti nel mercato sono infiniti, da quelli più tecnologici, con vibrazione e rotazione, a quelli dal design classico e molto realistico. Esistono inoltre modelli che hanno il comando di attivazione di vibrazione esterno e quindi che permette una più facile regolazione delle velocità. Momenti di intenso piacere e emozioni estreme ti stanno aspettando, scegli il vibratore jelly che più eccita le tue fantasie.

Stuzzica il tuo partner o divertiti in solitaria

I vibratori in gelatina sono dei perfetti compagni con cui giocare e divertirsi sotto le coperte o sotto la doccia. Ideali per la masturbazione, sono in grado di provare stimolazioni davvero intense e orgasmi da urlo.

Questi sex toys sono dei perfetti alleati delle coppie: giocare insieme al proprio partner utilizzando un vibratore porterà l’atmosfera a temperature bollenti. Il vostro uomo perderà la testa e la sua eccitazione si farà sentire chiaramente. La vostra vita di coppia potrà solo che migliorare, aumentando l’intensità dei momenti intimi e la solidità del vostro rapporto.

Tips per scegliere il sex toy che fa per te: il vibratore jelly

Scritto da Patrizia La Meglio il . Pubblicato in Lifestyle

Ragazze e donne di tutte le età, se anche voi vi siete ritrovate a cercare timidamente con la modalità privata del vostro smartphone informazioni su sex toys, che siate alla ricerca del giusto modello o solamente curiose di conoscere qualcosa in più di questo mondo, siamo qui per rassicurarvi: lo abbiamo fatto tutte! E’ ora di finirla coi tabù: i sex toys non sono solo oggetti di piacere ma veri e propri alleati per la cura del sè, tanto quanto le vostre amatissime creme e cremine per rughe e smagliature. Che il sesso sia un ottimo antistress è risaputo, ma che l’autoerotismo sia un validissimo – indispensabile, direi! – aiuto per conoscersi e vivere al meglio il sesso con il partner è altrettanto assodato.  Quindi niente paura: non c’è nulla di cui vergognarsi e se anche voi siete confuse e vi sentite perse fra i meandri di soluzioni e varianti disponibili, siete nel posto giusto.

Come scegliere il sex toy che fa per te?

Per rompere il ghiaccio, iniziamo dalle basi: innanzitutto, distinzione fondamentale è quella fra dildo – non vibrante – e vibratore; in secondo luogo, in base alle vostre esigenze – e a quelle del partner – è possibile optare per diverse dimensioni in termini di lunghezza e diametro: al primo approccio è sempre consigliabile non esagerare; da ultimo, ma non meno imporante, questi sex toys possono essere classificati per aree di stimolazione: clitoridea, vaginale, anale e punto g, con possibilità di doppia o tripla stimolazione – esempio noto ai più è l’amatissimo modello rabbit, che combina stimolazione vaginale e clitoridea. Ora che abbiamo visto i fondamentali, le varianti sono ancora moltisisme: modelli più o meno tecnologici, con più livelli di vibrazione e rotazione, forme e colori diversi e design classici o moderni, sono trovabili in commercio persino modelli eiaculanti o azionabili a distanza con l’ausilio di una semplice app. Insomma: ce n’è per tutti i gusti e per le più disparate necessità.

Andiamo ora a scoprire un grande classico: il vibratore jelly

Se siete alle prime armi e non volete cimentarvi nell’uso di apparecchi con tecnologie particolari, o se avete bisogno di un aiuto extra per risolvere eventuali problematiche a letto – esempio classico è la dispareunia, nome scientifico utilizzato per indicare il dolore durante l’atto della penetrazione, un disturbo molto più diffuso di quanto comunemente si pensi – un vibratore jelly potrebbe fare al caso vostro. Anche conosciuti come vibratori realistici, morbidi e disponibili in diverse dimensioni, sono un ottimo compromesso per chi vuole un’accessorio meccanico pur rimanendo fedele all’anatomia maschile: aldilà della varietà di diametro e lunghezza, si presentano in diverse forme per assecondare l’anatomia di ogni donna, riproponendo più o meno fedelmente l’estetica dell’organo maschile. Sono realizzati in morbidissimo pvc e disponibili in decine di colorazioni – anche se le trasparenze nei toni freddi del rosa, del viola e del blu vanno per la maggiore. Proprio dalla loro consistenza deriva il nome jelly, letteralmente “gelatina”. Grazie all’utilizzo della gomma sono impermeabili e per questo amatissimi da chi preferisce coccolarsi in vasca o sotto la doccia, e facilmente sterilizzabili anche in acqua bollente.

Tipologie di Vibratori

Scritto da Patrizia La Meglio il . Pubblicato in Lifestyle

Oggetti erotici, sexy shop…oggi siamo sempre più sommersi dal mondo erotico! Il motivo? L‘introduzione del web! Sì perché da quando esiste internet nelle nostre vite non è più necessario recarsi in luoghi appartati e (generalmente) oscuri lontani da occhi indiscreti per comprare un semplicissimo vibratore! Nulla di tutto questo è più necessario da quando i sexy shop sono entrati nel mondo online.  Indubbiamente i prodotti più venduti continuano ad essere i classici vibratori…ma adesso esistono di tutti i tipi! I vibratori che possiamo trovare oggi sul mercato, infatti, possono essere addirittura vibratori high tech…o vibratori in vetro! Ma esattamente cosa sono e come funzionano questi oggetti sexy? Ecco una guida per i più novellini in materia.

Che Cosa Sono e Come Funzionano I Vibratori

Questi oggetti erotici come per definizione hanno la caratteristica di vibrare e conseguentemente hanno bisogno di corrente elettrica per poter funzionare in modo corretto. Tuttavia, oggi giorno molti di questi sexy toy sono facilmente ricaricabili come se di un normale tech device si trattasse.

I vibratori dispongono, come tanti altri oggetti erotici, di differenti materiali e colori. La gamma di varianti è davvero molto molto ricca! Colori come il rosa, verde, blu o giallo sono semplici da trovare. Esistono varianti di dimensioni maxi per chi è alla ricerca di un piacere XXL o versioni mini, per chi ricerca portabilità. Ma non solo, le varianti più strane sono vibratori doppi per una penetrazione anale e vaginale, vibratori rabbit per una stimolazione clitoridea e penetrazione classica vaginale, quelli a forma di uncino ecc.

Questi oggetti, inoltre, hanno diversi livelli di vibrazione che possono essere regolate in base alla propria personale preferenza!

Vibratori in Vetro

Come detto poc’anzi i vibratori dispongo di diversi materiali. Possono essere infatti creati con jelly, plastica, cyberskin, in classico silicone…o addirittura in vetro! Andando un po’ più nello specifico per quanto riguarda i vibratori in vetro, questo materiale generalmente è particolarmente ricercato come materiale da chi ama una penetrazione forte, rigida e fredda! O per chi vuole qualcosa di davvero raffinato e di gran lusso, non accontentandosi dei soliti vibratori.  Come punto di forza di questi oggetti sexy è senz’altro la pulizia, sì perché basta semplicemente un po’ d’acqua tiepida per un nuovo utilizzo!

Anche in questo caso, i vibratori in vetro sono realizzati in forme e colori per lo più impensabili! Come il vibratore Icicles 20, questo vibratore con un design a portata di mano garantisce una presa salda e sicura sia per uso anale che vaginale! I noduli di colore blu intensificano il piacere ai limiti estremi, così da farti sentire ogni centimetro che viene inserito.

Non perdere l’occasione di provare un vibratore, sia esso in formato classico sia in vetro! Per te o per il tuo partner i momenti di piacere saranno assolutamente incredibili!

Che cos’è il BDSM

Scritto da Patrizia La Meglio il . Pubblicato in Lifestyle

Oggi sempre di più si sente parlare del termine BDSM, anche grazie alla popolarità che i libri e la trasposizione cinematografica di “50 sfumature…” hanno portato. Infatti, secondo le statistiche, questi giochi erotici e di sottomissione fanno parte delle fantasie di una persona su sei.  Ma esattamente che cos’è esattamente questo termine e che cosa significa? Il termine BDSM sta a indicare una gamma di pratiche erotiche basate sul dolore e/o l’umiliazione tra due (o addirittura più) partner adulti che da queste pratiche ricevono un enorme soddisfazione e godimento. B sta per bondage. D dominazione. S sottomissione e sadismo. M di masochismo.

Sono parecchie le pratiche ricondotte al BDSM e di conseguenza tanti sono gli strumenti utilizzati. Per questo motivo chi ha intenzione di cominciare questa attività erotica deve prima aprire un confronto sui reciproci gusti, in modo da evitare spiacevoli situazioni.

Oggi grazie all’introduzione dei sexy shop online è possibile trovare e comprare tutto ciò che si vuole…e in completa riservatezza! Dunque, quali articoli sexy shop BDSM scegliere?

Scegli L’accessorio Giusto Per Te

Una delle fantasie più comuni oggigiorno e quella di essere legati o di essere sculacciati. Per quanto riguarda il primo caso, esistono manette sia per caviglie che per polsi (o entrambe). Esistono manette in metallo, in metallo ma rivestite con peluche, in camoscio con chiusura in velcro o in ecopelle. Non dimentichiamoci delle corde: esplora le vette del bondage e sadomaso con il tuo partner! Le manette e le corde, però, se usate in cattivo modo possono andare a fare male il tunnel carpale e portare parestesie temporanee e dolori. Assicuratevi sempre che il polso non sia costretto o che la manetta/corda non sia in tensione!

Una volta in manette, vi è anche la serie di bavagli da usare in modo da impedire alla persona sottomessa di parlare. Si hanno quelli in stoffa, plastica, ad anello, a forma di palla…o con forme falliche.

Per quanto riguarda, invece, la seconda fantasia più comune (sculacciamento), è possibile individuare fruste, con le varianti a forma di pene o in lattice.

Perlando invece del vestiario sia per donna che per uomo il latex è predominante. Per l’uomo: dalla tuta, al bermuda, pantaloni, slip ecc…per la donna: abiti, calze, pantacollant, top e gonna.

Nel BDSM è possibile anche il travestimento. Questo è il motivo delle maschere in tulle, con pietre preziose o con piume e decorazioni dorate. Ma non solo, andando più nello specifico abbiamo cappuccio completo con aperture. Un accessorio davvero intrigante per i vostri giochi erotici!

Scopri Le Varianti

Tra gli altri accessori di BDSM possiamo individuare anche pinze sia per capezzoli che per testicoli.

Per chi, infine, è alla ricerca di un’esperienza BDSM a 360 gradi, esistono dei veri e propri kit per trasformare il proprio letto in una macchina dell’amore bondage! Con il kit, infatti, è possibile legare il proprio partner al letto e sui bordi del materasso, ed è collegato a 4 cordini dotati di manette alle caviglie e polsi. Il kit comprende do 1 testiera reclinabile 12 anelli 4 bitte regolabili 1 maschera raso accecante.

Fatevi trasportare in questo mondo BDSM! Sarà sicuramente un’esperienza che darà un nuovo livello di piccantezza alla vostra vita di coppia. Provare per credere!

Articoli sexy: Vibratori o falli?

Scritto da Patrizia La Meglio il . Pubblicato in Lifestyle

Gli articoli di un sexy shop sono un’ottima soluzione per raggiungere il tanto ricercato piacere da soli…o in compagnia! Un modo per giocare e divertirsi variando il classico (e noioso) rapporto sessuale o masturbazione e anche per dare un tocco di malizia agli immancabili preliminari del vostro rapporto. Oggigiorno grazie  all’introduzione dei sexy shop online tutti sono in grado di ricevere un articolo sexy   direttamente a casa propria senza necessita di recarsi al negozio fisico, risparmiando tanto imbarazzo e soggezione per la situazione insolita. Articoli sul mercato ne esistono davvero tantissimi e di conseguenza risulta assai complesso decidere per qualcosa. In questo articolo, quindi, ci limiteremo ad analizzare i prodotti più venduti: Falli e vibratori. Ma quali sono le differenze?

Cosa Sono I Vibratori?

Prima di ogni cosa bisogna capire quali sono le differenze sostanziali (che ci sono, anche se non emergono subito ad un occhio non attento) tra i due prodotti. I vibratori, come per definizione, vibrano. E per fare ciò necessitano di conseguenza di corrente elettrica. Oggigiorno, però, la maggior parte dei vibratori funziona con batterie o…si ricaricano come se di un normale smartphone si trattasse!

I vibratori, inoltre, hanno diversi livelli di vibrazione per regolare in base alle proprie preferenza e gusti. I Vibratori, oltre alla normale penetrazione, riescono a stimolare anche altre zone erogene del corpo: questo è il caso del clitoride, punto G, testicoli ecc.

I materiali / colori utilizzati per i vibratori sono di diversi tipi, la gamma di varianti è davvero grandissima: esistono vibratori in vetro (fatti, ovviamente, in vetro), quelli di dimensioni maxi, per donne più esigenti o quelli mini: per chi cerca maggior discrezione e portabilità.

Non solo, per chi  cerca un prodotto innovativo esistono i vibratori high-tech: con rilievi stimolanti, con asta flessibile ecc. Scegli il tuo preferito!

Cosa Sono I Falli?

Per quanto riguarda i falli, invece, la limitazione più evidente è che non vibrano. Sono dei prodotti statici, dunque necessitano della manualità di chi li adopera. Tendenzialmente, un fallo viene utilizzato esclusivamente per il piacere anale e vaginale, a differenza del vibratore utilizzato anche per altre zone erogene come detto poc’anzi.

Per forma, il fallo assomiglia molto di più alla forma di un pene maschile al contrario del vibratore, il quale anche se può ricordare il membro maschile per forma non sempre lo rappresenta nei migliori dei modi.

Il fallo, inoltre, è generalmente molto più morbido così da poter essere gestito come si vuole, contrariamente al vibratore che è molto più rigido e difficile da gestire…soprattutto per chi non è esporto in materia!

Le varianti di fallo presenti sul mercato sono, come per i vibratori, infinite:  esistono falli con ventosa, in vetro (altamente igienici e molto belli da vedere esteticamente), quelli doppi (perfetti per la coppia), fino ad arrivare ai falli dalla forma più a cuneo, perfetti per la penetrazione anale e che vanno sotto il nome di cunei anali.

Non abbiate paura di provare qualche articolo sexy nel 2018. Potrebbe essere un regalo da farsi, o da fare, indimenticabile e che sicuramente regalerà un divertimento sessuale assicurato per entrambi i sessi!