Archivio Autore

Come conoscere tutti i programmi domani in tv

Scritto da marcsellier il . Pubblicato in Nuovo Sito Web, TV

Come conoscere tutti i programmi in onda l’indomani in televisione? Quali sono le migliori risorse del web per conoscere i palinsesti di domani in tv? La risposta ce la fornisce il sito Domani in tv che appunto come suggerisce il nome stesso l’unico scopo del sito è quello di informare il visitatore su tutti i programmi televisivi che andranno in onda il giorno successivo.

Visitando il sito web in questione, si nota immediatamente come il tutto sia stato organizzato in sezioni: per ogni pagina è disponibile la programmazione tv di 6 canali. Cliccando sui numeri posti in fondo alla pagina si passa ad altri 6 canali e così via fino ad averne circa 40 a disposizione. Un bel risparmio di tempo per chi va di fretta e vuole conoscere subito i programmi di domani sui vari palinsesti.

Posto su uno sfondo azzurrino dai contorni bianchi e grigiastri, DomaniInTv è di facile lettura. Per ogni canale vengono mostrati i titoli e gli orari di inizio di tutti i programmi del giorno. Cliccando sul singolo logo se ne apre l’intera programmazione del giorno. La lista viene aggiornata ogni 24 ore allo scoccare esatta della mezzanotte.

Un comodo menu orizzontale contenente tutti i loghi dei canali disponibili sul sito permette di passare da un canale all’altro molto facilmente semplicemente cliccandovi sopra. Le freccette laterali permettono di passare da un canale all’altro andando ad esempio da Rai 1 a La7 e così via. Qui ad esempio sono disponibili i programmi di domani su Realtime.

Guida ai programmi tv della nuova stagione

Scritto da marcsellier il . Pubblicato in Spettacolo, TV

Con l’arrivo della nuova stagione autunno-inverno i vari palinsesti televisivi cambiano ed arricchiscono la propria offerta tv eliminando alcuni programmi, modificandone altri ed aggiungendone di nuovi. Questa vuole essere un’utile guida tv per i programmi della nuova stagione ricca di novità e di interessanti programmi. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Attualmente abbiamo assistito al via della nuova edizione di Pechino Express, quest’anno Pechino Express – Ai confini dell’Asia giù giunto al terzo episodio. Il programma che punta sempre più sull’intrattenimento e sul divertimento, nonchè sull’avventura, quest’anno ha confermato il tutto partendo già dai nomi bizzarri date alle varie squadre. Nella terza puntata si è aggiunta una nuova squadra parecchio divertente che riesce a strappare non poche risate al pubblico da casa (ne fa parte il “twerkatore” de Le Iene).

Su Canale5 verrà lanciato un nuovo programma di marchio spagnolo, Tu si que vales. Il trio Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi saranno ancora una volta giudice del nuovo talent show del sabato sera condotto da Belen Rodriguez e Francesco Sole, famoso youtuber di cui si è parlato molto a causa delle sue discutibili manovre di lancio del canale video.

Alla concorrenza, dal 4 ottobre non mancherà Ballando con le stelle giunto alla decima edizione.

Tra la fine dell’anno e l’inizio del 2015 è attesa la nuova edizione Sky di Italia’s Got talent insieme ai tanto discusso Hell’s Kitchen ItaliaMasterChef Italia e Junior MasterChef.

Una novità riguarda Zelig che quest’anno vedrà numerosi conduttori susseguirsi di puntata in puntata. Dunque non un solo conduttore e conduttrice ma diversi personaggi alla conduzione puntata dopo puntata in prime time su Canale 5.

Sempre su Canale5 andrà in onda un programma a cui gli amanti dei reality d’avventura erano molto affezionati, parliamo de L’isola dei famosi che da quest’anno si sposta in rete Mediaset dopo che ne ha acquistato i diritti dalla concorrente Rai.

Cosa guardare in tv stasera

Scritto da marcsellier il . Pubblicato in Film, Spettacolo, TV

In questo periodo il mondiale di calcio FIFA fa da padrone nell’ambiente televisivo. A qualsiasi ora del giorno si possono trovare spettacoli più o meno sportivi che commentano quanto accaduto nelle partite passate e quanto accadrà in quelle future. Per gli amanti del calcio tutto questo è fantastico, ma non lo è per chi di sport e soprattutto di calcio non ne vuole sapere. Cosa guardare in tv allora? Come scegliere il programma televisivo più adatto ai propri gusti?

Per un pubblico femminile potrebbe essere interessante fare riferimento a canali come l’affermato RealTime o il più recente Fine living dove trovare 24/24 ore programmi per lo più di origine estera con cui imparare ad arredare casa, a trovare marito o a cucinare come uno chef stellato.

Per un pubblico nettamente più maschile potrebbero andar bene canali come Italia 2 facente parte dell’ormai anziana rete Mediaset o i più recenti canali nati direttamente dal digitale terrestre come Dmax e Rai Movie con cui rilassarsi tra documentari al limite del ridicolo d’oltreoceano e film d’azione di ogni tipo.

Per gli amanti della tv serale potrebbe essere utile fare riferimento ai cicli tipici di ogni canale. Ad esempio stasera in tv come ogni martedì va in onda Squadra speciale Cobra 11 su Rai 2 mentre su Rai 3 andrà in rassegna un bel film in pieno stile anni ’90 con un misto tra azione e spionaggio, Fatal agents. Su Rete 4 prosegue la serie tv Tempesta d’amore dedicata ad amore, passioni ed intrighi. Su Italia 1 invece un film adatto ai più giovani con un horror adatto agli adolescenti, il remake di The hole. Chi apprezza il caro vecchio western può ovviamente lanciarsi su La7 che a quanto pare si dedica quasi interamente a questo genere.

Insomma, seppur come ogni estate il palinsesto televisivo italiano non sia ricco di novità, non possiamo dire che ci abbiano lasciato a “bocca asciutta”. Le alternative allo sport ci sono e sono tante, basta solo saper scegliere in anticipo per poi non ritrovarsi alle 10 di sera a fare zapping senza alcuno scopo ben preciso.

Questa domenica festa per single a Roma

Scritto da marcsellier il . Pubblicato in Italia, Lifestyle

In un’era bersagliata da nuove tecnologie e nuovi modi di “incontrare” virtualmente gli amici potrebbe essere utile fare riferimento a qualcosa di nuovo ed innovativo. Ed ecco quindi che per spezzare la routine che ci vede protagonisti di un mondo fittizio dettato da regole e ambienti digitali e da colossi del web che ci impongono di stare davanti ad un freddo computer a capo chino davanti ad uno schermo piuttosto che uscire all’aria aperta con amici a godersi il sole o la pioggia, sarebbe meglio andare ad incontrare gente reale nel mondo vero con cui è possibile conversare faccia a faccia.

Per chi si ritrova ad essere single, un’abitudine del genere può essere un toccasana perchè si moltiplicano notevolmente le possibilità di conoscere nuove persone. Proprio su questa base, sulla voglia di fare nuove esperienze, di avere nuovi flirt o più semplicemente nuovi amici, nasce l’idea dello speed date.

Lo speed date proviene direttamente dagli USA. E’ in pratica un gioco molto originale che ha il solo scopo di abbattere le barriere formali che ci siamo imposti in questa società sempre più distaccata dalle relazioni sociali. Se ad esempio gli organizzatori dello speed date riescono a far riunire 60 single in un locale, ci si ritrova ad avere mediamente il 50% di partecipanti single di sesso opposto al proprio! Attraverso il gioco si dispone di 3 minuti per parlare con ogni partecipante sperando che la persona che ci si ritrova di fronte segni una preferenza per l’interlocutore. Grazie ad un confronto delle schede e dei vari risultati, si conosceranno tutte le “coppie” createsi nell’arco della serata. Grazie a questo meccanismo sarà quindi possibile procedere allo scambio dei numeri di telefono. Per ulteriori domande in merito al funzionamento del gioco vi rimandiamo a questo link di approfondimento.

Il prossimo speed date a Roma sarà disponibile questa domenica alle ore 20.00 presso il The Club 98, grazioso locale situato in zona Monteverde (Roma). Nel prezzo di entrata e partecipazione (15 euro donne, 20 euro uomini)  è inclusa anche un’apericena con consumazione a scelta.

Lo speed date è quindi un’utile alternativa alle possibilmente noiose serate tra amici. E’ sicuramente qualcosa di diverso ed originale a cui, una volta partecipato, è difficile rinunciare. Le risate ed il divertimento sono infatti assicurati grazie all’alta concentrazione di tantissime diverse personalità con cui chiacchierare nel corso della serata.

Partita Italia – Costarica, tutte le news e gli aggiornamenti

Scritto da marcsellier il . Pubblicato in Calcio, TV

Tra i programmi tv di oggi ci sarà la tanto attesa partita tra Italia e Costarica, la seconda partita per gli azzurri che li vede già con elevate chance per qualificarsi agli ottavi di questo mondiale 2014.

Visto il clima spesso caldo ed umido che caratterizza il territorio del Brasile, il medico ufficiale FIFA dovrà decidere entro 90 minuti prima del fischio d’inizio se saranno previsti o meno dei time-out cioè delle pause di pochi minuti da farsi nell’arco del gioco proprio per permettere ai giocatori di reidratarsi e di prendere una boccata d’ossigeno. Per tale condizione, dovranno esserci almeno 32 gradi altrimenti a decidere tale sosta sarà l’arbitro stesso. Infatti nulla è certo fino all’ultimo in quanto il clima da quelle parti è davvero imprevedibile: possono esserci 25° un momento prima e 40° un momento dopo.

Per quanto riguarda la formazione, Prandelli ha spiegato che ancora è tutto da vedere. Infatti Barzagli ha accusato qualche dolore, se starà bene allora giocherà. Mentre Buffon pare si sia ripreso. Il gonfiore non è ancora del tutto scomparso ma non ha accusato dolori importanti durante l’allenamento quindi giocherà.

La partita di oggi si giocherà all’Arena Pernambuco alle ore 18.00 (ora locale) dove ci sarà un pubblico di circa 45.000 spettatori. Ad arbitrare la partita sarà il cileno Enrique Osses già conosciuto dagli azzurri per la partita dell’anno scorso Italia-Messico che finì 2 a 1.

Come sedurre nuove ragazze

Scritto da marcsellier il . Pubblicato in Lifestyle

Viviamo in un’era in cui tutto è fin troppo superficiale e scorrevole e, tra lavoro ed impegni vari, ci resta pochissimo tempo a disposizione per i rapporti interpersonali e per allacciare nuove amicizie. Le uniche 3-4 ore a disposizione sono lasciate pressochè nel weekend tra una mangiata in pizzeria con i cari e vecchi amici e la passeggiata in famiglia o con qualche amico la domenica pomeriggio. Queste sono le abitudini che hanno la maggior parte di noi.

E’ normale che in questo modo riuscire a crearsi nuove amicizie, fare nuove conoscenze e avere così la possibilità di conoscere nuove donne con cui magari flirtare o instaurare un rapporto duraturo nel tempo, diventa molto difficile e meno probabile. Il tempo a disposizione per questo tipo di attività risulta essere sempre di meno e così, paradossalmente nonostante la tecnologia dovrebbe aiutarci in questo tra chat, social network e siti di incontri, ci si ritrova sempre più soli e sempre più davanti ad un freddo schermo intenti a premere inutili pulsanti e a chattare magari con chi si ritrova dall’altro lato del pianeta non concludendo così nulla di concreto.

Non tutti sanno però che ultimamente un gioco proveniente dall’America è stato ideato appositamente per questo tipo di società che va sempre di corsa e non ha il tempo per realizzare una famiglia o più semplicemente vivere un’avventura d’amore senza alcun obiettivo prefissato: stiamo parlando degli speed date, un simpatico ed innovativo modo di conoscere nuove persone che negli ultimi anni è approdato anche da noi riuscendo ad avere un discreto successo. Chi ad esempio ha partecipato alle serate per single organizzate dal sito www.speeddatemilano.it spiega che ne è rimasto pienamente soddisfatto. In molti sono riusciti ad avere anche più di un abbinamento: il gioco in pratica vuole che un certo numero di single uomini e donne si riuniscano in un locale accogliente e che, trovandosi seduti gli uni di fronte agli altri, abbiano ogni volta 5 minuti a disposizione per chiacchierare e conoscersi riuscendo così ad avere una prima idea su chi sta dall’altro lato del tavolino. Tutte le preferenze vengono annotate e così a fine serata si sa quali abbinamenti, quali coppie, si sono create. In seguito è compito degli organizzatori ricontattare le coppie per fornire loro i contatti dell’altra persona.

Si tratta di una tecnica efficace per riuscire a conoscere nuove donne coetanee e possibilmente riuscire a sedurle in appena 5 minuti. Ad ogni serata c’è letteralmente l’imbarazzo della scelta, basta solo saper scegliere in base ai propri gusti ed alle proprie aspettative.