Archivio Autore

gretac_

sono greta, ho 30 anni, amo la scrittura e mi appassiona interessarmi ad argomenti mai trattati.

Iscriversi ai corsi di aggiornamento rspp: scopri qui come

Scritto da gretac_ il . Pubblicato in Aziende

Oggi affronteremo un tema un po’ diverso dai soliti. Questo perché è giusto variare ed è bello confrontarsi con realtà che possono essere o meno vicine a noi. Ecco perché oggi affronteremo un tema un po’ particolare, il tema della sicurezza sul lavoro. Si tratta di un tema che ad alcuni di noi può sembrare lontano ma con il quale in realtà entriamo a contatto molto spesso. Basti pensare ad una prova antincendio in una scuola, oppure un incidente in un luogo di lavoro, o al vicino che vediamo portare le scarpe antiinfortunistiche. Ecco che quindi oggi vedremo come si diventa un responsabile del servizio prevenzione e protezione, un rspp, un responsabile della sicurezza dell’azienda. Per diventare rspp bisogna innanzitutto pensare alla necessità di frequentare un corso di aggiornamento rspp. Cosa significa? Significa che per diventare e ricoprire questo ruolo bisogna frequentare e ricevere l’attestato di riconosciuto avvenimento del corso per rspp. Questo corso obbligatorio fornirà le basi e tutte le informazioni necessarie per individuare e minimizzare i rischi d’azienda.

Corsi d’aggiornamento rspp: in cosa consistono e perché sono importanti

Questi corsi di aggiornamento rspp sono stati concepiti su misura da esperti di sicurezza dei vari settori per i dipendenti o datori di lavoro di varie aziende. Ovviamente, ogni azienda presenta dei rischi diversi, ecco perché i corsi di aggiornamento per rspp sono divisi in tre categorie. La prima categoria risguarda i corsi a rischio basso, la seconda categoria riguarda le aziende a rischio medio e la terza categoria riguarda le aziende a rischio alto. Quindi appare molto chiaro e semplice da comprendere come i settori della sicurezza cerchino di creare dei corsi che si possano adattare al meglio con le esigenze di rischio dell’azienda. Ora veniamo al dunque. Ma in cosa consistono questi corsi e quali sono le nozioni che vengono trattate nei corsi rspp? Allora, per non dare una risposta troppo tecnica, potremmo dire che questi corsi forniscono le conoscenze che servono ad individuare nei luoghi di lavoro quali sono i rischi e di che portata sono. Quindi sono corsi mirati a raggiungere proprio questo obiettivo: riconoscere i rischi.

Cosa ti permette di fare un corso d’aggiornamento rspp

Bene, comprese queste prime nozioni ora è lecito chiedersi: ma quindi cosa si dovrà o potrà fare dopo aver seguito questo corso di aggiornamento rspp. Non basterà aver seguito il corso. Bisognerà inoltre fare un test per verificare tutte le conoscenze acquisite e solo allora si otterrà il diploma che riconosce lo status di rspp. Dopo aver conseguito questo diploma si potrà lavorare in azienda come responsabile della sicurezza. In particolare, i compiti di un rspp sono: individuare e catalogare tutti quelli che sono considerati possibili, probabili e potenziali rischi nell’ambiente di lavoro nei quali un qualsiasi dipendente può incappare ogni giorno. Dopo di ciò avviene redatta la valutazione dei rischi aziendali assieme col datore di lavoro e, per concludere, i dipendenti e lavoratori dovranno essere formati adeguatamente ai rischi rilevati. Ecco che quindi se vuoi anche tu diventare il rappresentante della sicurezza della tua azienda non dovrai far altro che rivolgerti al tuo datore di lavoro, dimostrare le tue abilità tecniche ed iscriverti ad un corso di aggiornamento rspp.