Assicurazioni auto: compagnie tradizionali o compagnie dirette?

Scritto da seoguru il . Pubblicato in Automobili, Aziende

Il calcolo del preventivo rappresenta uno step basilare nella stipula di un contratto assicurativo per il proprio veicolo. Tali contratti offrono infatti una sensibile copertura rispetto ai rischi che generalmente possono verificarsi alla guida, rivelandosi uno strumento obbligatorio e indispensabile nella vita di qualunque conducente o proprietario di un veicolo.

Dal momento in cui le tariffe variano a seconda delle agenzie e il premio viene calcolato sulla base di parametri differenti, occorre mettere a confronto le diverse proposte per trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze e alle proprie tasche. Se fino a poco tempo fa era necessario contattare personalmente le varie agenzie presso delle sedi fisiche, oggi il web ospita numerosi portali che consentono di valutare i diversi preventivi da casa e in tempi veloci.

Tale fenomeno rappresenta una svolta nel settore delle assicurazioni in quanto le agenzie on line offrono soluzioni competitive sostenendo costi minori per la propria attività rispetto a un’agenzia tradizionale.

Come scegliere la tipologia di contratto più adatta alle proprie esigenze? Per compiere la scelta giusta, è necessario confrontare diversi preventivi e ottenere informazioni precontrattuali circa il premio assicurativo. A livello pratico, un preventivo è proprio la stima dei costi che si dovranno affrontare stipulando il contratto ai fini di ottenere una copertura da parte dell’assicurazione.
In generale, infatti, l’assicurazione ottiene i premi dagli assicurati costituendo una riserva economica che viene utilizzata poi nelle prestazioni in cui interviene.

I parametri più comuni che vengono presi in considerazione per la stima del premio sono: età dell’assicurato, sesso, provincia di immatricolazione, potenza del veicolo e Bonus/Malus. Quanto alla tipologia delle compagnie esistono Compagnie tradizionali e Compagnie dirette, la cui differenza principale consiste nella presenza o meno sul territorio di intermediari e reti di agenzie.

Una compagnia tradizionale ha un rapporto sicuramente più interattivo col cliente rispetto a compagnie dirette che si interfacciano esclusivamente attraverso il sito internet e il call center.

In ogni caso, la procedura è la medesima, e le compagnie dirette offrono naturalmente dei costi più vantaggiosi. Come già accennato in precedenza, esistono inoltre sulla rete diversi servizi di intermediazione assicurativa e portali che offrono la possibilità di consultare vari preventivi compilando appositivi form e campi di ricerca on line.

Tags: ,

seoguru

Consulente informatico freelance.