Arredo Ufficio Design

Scritto da sed13 il . Pubblicato in Casa e Giardino, Comunicati Stampa

Lavorare stanca, ma con Sedus, non sempre questa affermazione è vera.

Sedus è un’azienda tedesca, sul mercato da oltre un secolo, che tratta arredo da ufficio e distribuisce i suoi prodotti indistruttibili e di eccellente qualità, in oltre cinquanta paesi nel mondo. Il successo mondiale di Sedus, sta nel fatto che i designer che progettano sin dal 1871 i mobili, le sedie, e tutto quanto sia necessario per arredare un ufficio in maniera unica e confortevole, non trascurano nessuno dei dettagli che renderanno speciali le ore trascorse nell’ambiente di lavoro. Grande attenzione è infatti riservata non solo al design affinchè l’ambiente che ci circonda sia esteticamente gradevole e le ore trascorse in ufficio passino più velocemente, ma grande importanza, dai progettisti Sedus, è riservata anche alla salute della nostra schiena, oltre che della natura e dell’ambiente.

L’azienda tedesca è infatti da sempre attenta ai nuovi standard ergonomici: ha inventato già nel lontano 1925 le sedie girevoli con un efficace sistema di ammortizzazione, prototipo che qualche anno dopo è stato arricchito dalle rotelle, così da rendere le sedute efficaci a 360°. Oltre che alla salute della nostra schiena, si diceva, Sedus è da sempre attenta alla salute e alla cura dell’ambiente: tutti i suoi prodotti sono realizzati seguendo tutte le regole della eco sostenibilità, al punto che poco più di venti anni fa, nel 1991, il WWF, l’organizzazione che da sempre si occupa di tutela e salvaguardia dell’ambiente, ha riconosciuto all’azienda tedesca dell’arredo ufficio design l’impegno nella ricerca di sistemi produttivi che non inquinino, non danneggino l’ambiente, e lo tutelino in tutti i suoi aspetti rispettando gli standard internazionali; in quello stesso anno, a riprova di questo impegno, il manager di Sedus, riceve il premio come miglior eco-manager dell’anno.

Alla cura per la salute dell’ambiente fa eco quella della salute per l’uomo, e non parliamo solo di salute fisica: grazie ad approfondite analisi di settore, Sedus ha studiato con attenzione le caratteristiche ideali che l’habitat del lavoratore deve avere affinchè costui svolga al meglio le mansioni che gli sono affidate, secondo tutti i dettami del comfort. Sulle pagine del sito web di Sedus. È possibile leggere proprio la ‘filosofia’ dell’azienda tedesca che opera una differenza dei luoghi dove l’uomo svolge la sua vita, la sua giornata. E quello del lavoro è indicato come “second place”, cioè secondo luogo, che non essendo, di solito, nè un luogo strettamente domestico, nè un ambiente dedicato allo svago e al divertimento, rischia di risentire di scelte di arredo che siano spersonalizzate, esteticamente piatte, a solo vantaggio della funzionalità, e che, di conseguenza, rischiano di “far fuggire” il lavoratore alla ricerca di uno spazio che gli sia più congeniale. Obbiettivo dei designer di Sedus è proprio quello di rendere quello di lavoro un ambiente altrettanto stimolante, emozionale, che faccia dimenticare al lavoratore la casa e lo svago.