Arrampicata Sportiva: recensita la L. Ron Hubbard Route da UP 2014

Scritto da renatoongania il . Pubblicato in Italia, Sport

Resia (Udine) – 27 febbraio 2014. La rivista UP Annuario di Alpinismo Europeo, edizioni Versante Sud, ha immortalato con l’uscita di febbraio, la L. Ron Hubbard Mulaz Climbing Route, descrivendola in ogni suo dettaglio e pubblicandone la fotografia con i due tiri di corda attrezzati lo scorso ottobre dagli Amici di L. Ron Hubbard.

Nella rivista UP 2014 la via d’arrampicata dedicata all’esploratore americano Lafayette Ron Hubbard compare tra le 15 vie lunghe aperte in Italia nel corso del 2013, unica nella Regione Friuli-Venezia Giulia.

Nella recensione di due pagine, una speciale sottolineatura viene posta alla cura ed ai criteri di sicurezza usati nella fase di chiodatura.

“Questa via”, afferma Renato Ongania, direttore dell’ufficio di rappresentanza per l’Italia della Fondazione degli Amici di Ron, “è certamente la prima via d’arrampicata al mondo che porta il nome di L. Ron Hubbard. Contiamo di farla conoscere così da valorizzare ulteriormente l’arrampicata sportiva e la Val Resia”.

So bene che l’avventura è nel cuore, non negli occhi.” – L. Ron Hubbard

 

Tags: , , , ,