Altitalia Real Estate rilancia il mercato italiano con V33 nel nuovo centro di Milano

Altitalia festeggia il Natale rilanciando il mercato italiano con l’operazione V33 nel nuovo centro di Milano reso famoso dai grattacieli e dalla sua immagine moderna, funzionale, di prestigio: V33 sorge nel perimetro di Porta Nuova Isola Garibaldi e porta in dote soluzioni all’avanguardia con finiture di lusso e originali grazie al progetto degli architetti Claudio Severino e Tiziano Vudafieri e alla lungimiranza di Hobag, società che esprime l’innovazione immobiliare.

Sergio Fracchia Altitalia Real Estate

V33 una sigla che riassume il Valore dell’abitare con servizi di alto livello nel luogo eletto come la nuova Milano di prestigio. Concepito dagli architetti Claudio Saverino e Tiziano Vudafieri, il nuovo ed innovativo progetto immobiliare in Via Volturno 33, è ora una realtà per Altitalia, marchio italiano di Realtymmo immobiliare, grazie all’accordo stretto dal suo fondatore Sergio Fracchia con Peter Reiccheger, Amministratore delegato di Hobag, espressione di investimenti innovativi e di qualità.

V33 Milano, quattordici piani di vero lusso, ognuno dei quali caratterizzato dalla nuova concezione dello spazio domestico basato sul concetto del well-being, situato in uno dei quartieri più caratteristici ed interessanti di Milano. L’area compresa tra piazzale Lagosta, via Bassi, via Pastrengo e la stazione Garibaldi venne soprannominata “Isola” per via della sua situazione topografica che la vedeva separata dal centro della città per la presenza del Naviglio e dei binari ferroviari. Ma oggi l’Isola Garibaldi non è più un isola, ora guarda alla Città della Moda e al centro di Milano.

Gruppo Altitalia Eventi e Comunicazioni

Sergio Fracchia intervistato di recente ha dichiarato che “Si tratta di credere nel rilancio di un mercato che di fatto non si è mai fermato quando ci sono valori e contenuti da proporre”. Sicuramente l’esperienza ultra ventennale di Sergio Fracchia garantirà il successo di questo nuovo progetto dove assumono grande importanza le scelte di tecniche e materiali “naturali” dal basso bilancio energetico e soprattutto privi di rischi dal punto di vista del rilascio nel tempo di polveri o sostanze volatili inquinanti, come la formaldeide o simili. In un’ottica di compatibilità ambientale, l’edifico è dotato di un sistema di pannelli solari che vanno a integrare il sistema di produzione dell’acqua calda, riuscendo così ad abbattere i costi energetici del fabbricato stesso, aumentandone ulteriormente la già notevole efficienza energetica.

Listone Giordano, Château d’Ax, Technogym, EasyDom, ecco alcuni dei nomi che testimoniano ancora di più la qualità di un immobile che coniuga il prestigio con l’innovazione del living, nel cuore del nuovo quadrilatero di Milano.

Inizio di un percorso che vedrà Altitalia protagonista grazie al modello di promozione dell’abitare Realtymmo, frutto dell’esperienza internazionale: il lusso che emoziona ora in Italia come a Montecarlo, Mosca, Parigi.

Altitalia Real Estate_240

Fonte: Altitalia News

Ufficio Stampa
Diamond Digital Marketing LTD
marchesini.angelo@gmail.com
altitalia@diammonddigitalmarketing.co.uk