Alla Fortezza Viscontea premiati gli artisti “Alla Ricerca della Libertà”.

Scritto da renatoongania il . Pubblicato in Cultura, Fotografia, Libri, Teatro

Cassano d’Adda – Si è conclusa con successo la seconda edizione del premio letterario nazionale dedicato allo scrittore e filosofo statunitense L. Ron Hubbard.

Cassano D’Adda (MI). Nel pomeriggio di lunedì 16 dicembre gli Amici di Ron, in collaborazione con l’Accademia musicale Giuditta Pasta di Como, hanno ospitato oltre 250 tra poeti, fotografi e scrittori di teatro. Maria Ellena, 23 anni proveniente da Modena è stata premiata per la sua poesia inedita con un viaggio in Inghilterra dove avrà l’occasione di visitare il primo ufficio londinese di L. Ron Hubbard (1911-1986), scrittore e filosofo.

Al secondo posto Stefania Sbolli, dalla Lombardia e terzo classificato Massimiliano Bartolozzi, in viaggio dalla Campania. Quarti classsificati: Michael Capozzi (da Emilia Romagna), Maria De Crescenzo (da Campania), Guido Mazzolini (da Lombardia), Giorgio Baro (da Piemonte), Piero Saguatti (da Emilia Romagna), Yuleisy Cruz Lezcano (da Emilia Romagna) e Maria Gabriella Conti (da Emilia Romagna).

Per la sezione fotografia ha vinto Tiziano Ornaghi. In giuria anche Alberto Moioli presentatore televisivo (che non ha potuto presenziare alla cerimonia per un incidente motociclistico)e Andrea Raffin, fotografo di alto spessore.

Nella sezione Monologo Teatrale è stato premiato Andrea Romagna dal Veneto, davanti a Roberto Pallocca (dal Lazio) e Marianna Giannoni (dalla Repubblica di San Marino).