ALESSANDRO MELUZZI INTERVIENE ALLA MANIFESTAZIONE “IL MAGGIO DEI LIBRI 2013” A TORINO

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Cultura, Libri

Il noto psichiatra e psicoterapeuta Alessandro Meluzzi sarà ospite nel contesto della manifestazione “Il Maggio dei libri 2013” a Torino, presso l’Auditorium della Biblioteca Nazionale Universitaria, in piazza Carlo Alberto, in data Mercoledì 30 aprile 2013, alle ore 17.00, per affiancare in qualità di relatore la scrittrice Franca Garesio Pelissero durante la presentazione del libro “Quando all’imbrunire suonava l’Ave Maria. Il passato religioso dei paesi astigiani della Val Rilate” (Fabiano Editore).

 Da convinto credente ed esperto di tematiche sacre e religiose il professore dice “L’universalità del divino illumina ogni manifestazione dell’amorevole. Chiunque ami non può non confrontarsi con il tema sacro. Ciò che ci salverà sarà regolare il ritmo del nostro cuore all’armonioso ritmo di Dio“.

e spiega “Viviamo in un mondo in cui la proclamazione del Vangelo difficilmente riesce a parlare al cuore. Non viviamo più nell’era della collaborazione fra trono e altare. Viviamo in un’epoca confusa. Dobbiamo farci profeti di verità in un mondo difficile. Abbiamo lo stesso compito dei primi cristiani, diffondere il vangelo in una società profondamente paganizzata“.

Di recente, Alessandro Meluzzi ha ricevuto una calorosa accoglienza nel carcere di San Vittore a Milano. Affiancato dal manager Salvo Nugnes ha tenuto un’interessante conferenza dinanzi ai detenuti sul tema

Uomo, famiglia, società” affrontando argomenti di grande attualità e portando un significativo messaggio etico sociale in un contesto di delicati e complessi equilibri, come quello penitenziario.

Tags: , , , , , , , , , , , , ,