Alessandro Cianflone Mottola, Intermatica, raggiunti i 100.000 ordini per IsatPhone Pro di Inmarsat

Scritto da Phinet il . Pubblicato in Tecnologia

IsatPhone Pro raggiunge quota 100.000 ordini. “Questa leadership – ha dichiarato Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato di Intermatica – non è un semplice exploit, ma è frutto di un lavoro di eccellenza che prosegue ormai da quindici anni e che conferma Intermatica come una delle aziende più esperte e qualificate, a livello mondiale, per i sistemi satellitari”.

IsatPhone Pro raggiunge quota 100.000 ordini. Un successo dalla portata mondiale per Inmarsat, leader nei servizi di telefonia satellitare mobile, e per Intermatica, Operatore telefonico e Service Provider ufficiale per l’Italia di Inmarsat. Un primato che assume ancora più valore se si pensa che IsatPhone Pro è il primo terminale palmare Inmarsat e che il suo lancio sul mercato risale a soli due anni fa.

Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato: “Si tratta di un risultato che è superiore alle nostre più rosee aspettative. IsatPhone Pro è un terminale all’avanguardia della tecnologia, affidabile e ultraresistente, che opera attraverso una costellazione di satelliti geostazionari a copertura mondiale. I sistemi satellitari Intermatica permettono di comunicare nelle condizioni più critiche ed estreme, laddove i sistemi tradizionali falliscono. E il mercato premia noi e Inmarsat con lo storico raggiungimento dei 100.000 ordini di IsatPhone Pro. Questa leadership – mi piace ricordarlo – non è un semplice exploit, ma è frutto di un lavoro di eccellenza che prosegue ormai da quindici anni e che conferma Intermatica come una delle aziende più esperte e qualificate, a livello mondiale, per i sistemi satellitari”.

Robustezza, facilità di utilizzo, eccellente qualità del servizio voce e costi contenuti fanno diIsatPhone Pro il fiore all’occhiello dei terminali della sua categoria. E non solo. Tra le peculiarità di IsatPhone Pro si registrano anche l’ampiezza dell’area di copertura (tutto il mondo, Poli esclusi), l’ottima qualità del servizio voce (che permette chiamate audio come da un normale telefono GSM), l’autonomia record per la batteria al litio (fino a 8 ore in conversazione e 100 ore in stand-by), la disponibilità di una vasta gamma di pacchetti e prezzi che si adattano a tutte le esigenze, la resistenza alla polvere e l’impermeabilità agli spruzzi d’acqua (terminale certificato secondo gli standard IP 54).

IsatPhone Pro, oltre ad essere dotato di un menù semplice ed intuitivo grazie al suo display a colori ad alta luminosità, dispone di Bluetooth e GPS integrato con la possibilità di memorizzare ed inviare la propria posizione per SMS o email. E’ inoltre dotato delle certificazioni CE, FCC, SAR ed ha una garanzia di 24 mesi.

L’offerta di IsatPhone Pro soddisfa la più diversificata gamma di utenti: dagli operatori umanitari impegnati in operazioni di salvataggio ai lavoratori e ai residenti in aree remote, dai viaggiatori più avventurosi a coloro che ricercano esperienze estreme e che vogliono contare su una comunicazione affidabile anche in zone prive di copertura cellulare.

Grazie alla docking station IsatDOCK, inoltre, IsatPhone Pro è utilizzabile anche all’interno di edifici, automobili e imbarcazioni (Intermatica dispone dell’IsatDOCK nelle differenti versioni terrestre, marina e veicolare). Sono inoltre disponibili i terminali per utilizzo terrestre (LinkPhone Terra 800-400) e per utilizzo su navi e imbarcazioni (FleetPhone Oceana 800-400).

Inmarsat è un sistema basato su una costellazione di satelliti geostazionari la cui copertura è mondiale, esclusi i Poli. Fondata nel 1979 per fornire comunicazioni satellitari e sistemi di sicurezza per le navi, nel 2005 Inmarsat è stata trasformata in società per azioni quotata alla Stock Exchange di Londra. Il progetto iniziale, pioniere nelle telecomunicazioni satellitari, si è evoluto nei decenni grazie al lancio di diverse generazioni di satelliti. Gli ultimi, in ordine di messa in orbita, sono gli Inmarsat I-4 su standard 3G, utilizzati per i servizi IsatPhone, BGAN – Broadband Global Area Network e FleetBroadband.

Intermatica
Dal 1997 Intermatica offre soluzioni dedicate nel settore delle telecomunicazioni con un approccio al mercato flessibile e innovativo. Operatore Telefonico e Service Provider dei maggiori sistemi satellitari Thuraya, Inmarsat ed Iridium, la società è in grado di proporre soluzioni globali ed integrate per la telefonia fissa, mobile e satellitare ed è dotata di una propria infrastruttura di rete con cui vengono gestite interconnessioni con i maggiori Carrier. Tutti i servizi satellitari Intermatica sono offerti secondo quanto previsto dalle vigenti normative del Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento Comunicazioni. Intermatica offre ai propri Clienti una qualificata consulenza per lo studio e la realizzazione di soluzioni satellitari, sia voce che dati, in grado di garantire non solo comunicazioni efficienti da e per tutto il Mondo, ma anche dei forti risparmi ed un’elevata sicurezza. Acquistare una soluzione Intermatica significa disporre di soluzioni personalizzate in base alle specifiche esigenze; relazionarsi con una delle aziende, a livello mondiale, più esperte e qualificate sui sistemi satellitari; avere a disposizione un Servizio Clienti di alto livello garantito da personale specializzato; usufruire di 24 mesi di garanzia sui terminali acquistati; poter sempre richiedere prodotti in pronta consegna; ricevere tutti gli ultimi aggiornamenti software disponibili; affidarsi ad un esclusivo laboratorio interno di assistenza tecnica.

FONTE: Intermatica

Tags: , , ,

Phinet

PhiNet nasce con l'obiettivo di garantire ai propri clienti le migliori performance di business in ambito digitale, dalla progettazione all'implementazione e gestione di piattaforme online e mobile. Questo obiettivo è perseguito attraverso la convergenza, l'interazione e la continua innovazione dei diversi canali telematici, e facendo uso di tutte le principali tecniche di comunicazione online 1.0 e 2.0. L'organizzazione è dislocata su Roma e Milano, anche se PhiNet è parte di un Network Internazionale attivo in Gran Bretagna, Stati Uniti e Sudamerica. A Roma risiedono gli Uffici direzionali, il team editoriale e quello di sviluppo IT, mentre nelle altre località (Milano, Londra, Boston, Rio de Janeiro) sono dislocate unità manageriali (Project Manager) e di accounting commerciale.