Agenzia Promoter: strepitosa accoglienza per Francesco Alberoni ospite al Long Lake Festival di Lugano

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte, Cultura

Una strepitosa accoglienza è stata riservata al professor Francesco Alberoni durante la conferenza di domenica 30 giugno 2013, nell’esclusivo contesto del Long Lake Festival a Lugano. L’evento si è svolto nella suggestiva piazza riforma dinanzi ad un pubblico entusiasta. Il rinomato sociologo di recente ha tenuto una lectio magistralis sull’arte di amare e l’innamoramento affiancato dall’agente Salvo Nugnes Direttore di Agenzia Promoter, dialogando con i detenuti della Casa di Reclusione Circondariale di Milano Bollate e coinvolgendoli in un appassionato dibattito aperto su tematiche di interessante attualità.

Nel suo ultimo saggio “L’arte di amare” (Sonzogno) dedicato al grande amore erotico che dura nel tempo fornisce preziosi insegnamenti e principi guida. Alberoni afferma “Volendo usare un’immagine marinaresca noi sappiamo, che per partire con una barca a vela dobbiamo aspettare, che ci sia un po’ di vento e quando siamo in bonaccia basta una folata per poterci muovere, ma in tutti i casi dobbiamo essere pronti a coglierlo e abili nella manovra. Anche l’amore è un succedersi di onde e folate, che ora ci spingono, ora ci rallentano, ma il bravo navigante le sa utilizzare come vuole. Questa è l’arte di amare“.

Per Alberoni non è affatto detto, che l’innamoramento non possa durare, non dura perché è come un fuoco, che non viene alimentato. L’amore erotico tra due persone è come la passione per la scienza, l’arte, come la fede religiosa, che si sviluppano dedicandovisi. L’amore di coppia si intensifica se noi siamo orgogliosi di amarci, se poniamo l’amore al primo posto, vi cerchiamo il piacere più grande e ci facciamo assorbire da esso. Non immaginiamo, che questo richieda uno sforzo anzi è la strada più semplice, più ingenua, quella più sincera, quella più naturale.

Tags: , , ,