AGENZIA PROMOTER – Il manager gallerista ed esperto d’arte Salvo Nugnes definisce la “Madonna di Foligno” del Raffaello “espressione artistica di sublime e incantevole bellezza”

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte

A fronte dei 240mila visitatori accorsi per l’eccezionale esposizione dell’opera pittorica di Raffaello la “Madonna di Foligno” nel suggestivo contesto di Palazzo Marino a Milano, il noto manager e gallerista Salvo Nugnes ha commentato con autorevole parere di grande esperto d’arte.

Nugnes afferma “L’esposizione in mostra di quest’opera così sublime e incantevole ha mobilitato l’opinione pubblica generale, che ha voluto contemplarne da vicino la spettacolare bellezza. A testimonianza, che queste iniziative sono sempre accolte con enorme consenso non soltanto dagli addetti di settore e contribuiscono a valorizzare al meglio il pregiato patrimonio artistico nazionale“.

E spiega “Di questo dipinto mi colpisce la magnifica continuità e omogeneità tra Terra e Cielo, tra la figura della madre e del bambino. In una sapiente regia di gesti e sguardi proiettati sui due protagonisti tutta l’attenzione converge su Maria e Gesù, anche in funzione di una mediazione simbolica con i fruitori, che vengono introdotti e coinvolti nel mistico scenario. Si resta incantati dall’armonioso intreccio cromatico, dalle sfumature dei colori, il blu, l’azzurro, il rosso e il verde, che creano magistrali giochi di tonalità e luminosità. In tal modo Raffaello vuole esaltare l’unione tra terreno e divino, che emerge nella fresca naturalezza e nella spontaneità dell’immagine rievocata, che incanta l’osservatore“.

Tags: , , , , , ,