Agenzia Promoter: “E’ necessario conservare il dialogo tra artisti, collezionisti e appassionati d’arte”, il parere del manager Salvo Nugnes

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte, Opinioni / Editoriale

Arte Fiera Bologna consolida anche per il 2014 la sua posizione di indiscusso prestigio a livello nazionale e internazionale. Dalle interessanti dichiarazioni del manager esperto d’arte Salvo Nugnes, agente di grandi nomi in ambito cultura e spettacolo, raggiunto al telefono per un’intervista, emergono significativi punti chiave su cui riflettere. Nugnes afferma “Arte Fiera Bologna ha operato un restyling espositivo assumendo anche una rilevante connotazione identificativa contro la crisi economica generale e ormai incalzante ovunque. In particolare, sulla scia di una tendenza diffusa nel contesto di altri eventi di settore di forte portata, come il Frieze di Londra, è stato dato ampio spazio alle opere risalenti alla seconda metà del XIX secolo. Senza dubbio, la reputo una scelta assai strategica e lungimirante, che punta l’attenzione non solo degli addetti ed esperti nell’ambiente, ma dell’intera opinione pubblica sulla talentuosa capacità di molti artisti classici di anticipare la modernità e porsi come precursori di questo stile. Altra fondamentale presenza innovativa è la fotografia d’autore, con una corposa sezione dedicata esclusivamente agli operatori di settore“.

E continuando nelle argomentazioni spiega “Se guardiamo la situazione attuale delle gallerie d’arte moderna e contemporanea, si evidenzia come il mercato primario soffra la concorrenza delle case d’asta, che pongono al centro della loro attività le transazioni finanziarie e dispongono di enormi capitali economici su cui giocare le trattative commerciali di rialzo o ribasso. E’ necessario conservare e tutelare l’identità peculiare delle gallerie, luoghi preposti alla formazione del gusto, dove si cerca sempre di mantenere uno sguardo più attento alla cultura e al mantenimento di un costruttivo e positivo dialogo tra artisti, collezionisti e appassionati d’arte in generale“.

Tags: , , , , , ,