Agenzia Promoter: “Cultura Milano.it” ospita Luciano Maria Teodori alla “Milano Art Gallery” che presenta il suo nuovo libro

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Cultura

Il professor Luciano Teodori sarà ospite al festival artistico letterario “Cultura Milano.it” che si svolge nello storico contesto della “Milano Art Gallery Spazio Culturale” in via Alessi 11 a Milano, per presentare il suo libro di recente pubblicazione dal titolo “L’impossibilità di essere paranormale” (Datanews). L’evento a ingresso libero si terrà giovedì 27 giugno 2013 alle ore 18.00. “Cultura Milano.it” ideato e organizzato dal manager Salvo Nugnes, Direttore di Agenzia Promoter e Promoter Arte, si propone di rendere la cultura accessibile a tutti e annovera presenze altisonanti come Francesco Alberoni, Bruno Vespa, Margherita Hack, Paolo Limiti, Vittorio Sgarbi, Corrado Augias. Inoltre l’evento si terrà nel contesto artistico della mostra della rinomata artista Alessandra Turolli, che sarà in esposizione dal 27 Giugno al 15 Luglio.

Teodori insegna storia e geopolitica alla sapienza di Roma ed è autore di rinomati programmi giornalistici, da quelli culturali agli speciali del tg1, da tam-tam alle grandi inchieste sulle socialdemocrazie del nord Europa e ai viaggi nella Russia post-sovietica. Vive tra Roma e Boston ed è sposato con la famosa cantante Gigliola Cinquetti.

All’evento è annunciata la partecipazione straordinaria del cantautore Roberto Vecchioni, del Dirigente Rai e presidente del Touring Club italiano Franco Iseppi e del giornalista scrittore Fulvio Palmieri.

Teodori parla del seducente quanto brillante e anticonformista Max-Max considerato un Ulisse moderno. Dietro le vicende esistenziali del protagonista si nasconde lo specchio del nostro paese con tutti i suoi difetti e con tutte le sue problematiche politiche, sociali, economiche. Leggendo le sue avventure tra donne, paure, sogni, emozioni, antichi valori e speranze emerge il malessere profondo, che da tanti anni domina il nostro paese, in cui anche il mestiere di giornalista è in forte crisi. Questo mondo, complicato quanto affascinante ci viene descritto dall’autore attraverso Max-Max che inizia a collaborare con un importante giornale napoletano proprio in seguito ad una raccomandazione del suo insegnante di filosofia. È un libro da leggere tutto d’un fiato.

Tags: , , , , , , , , , , , ,