Acquistare box doccia con IVA agevolata

Scritto da POSIZIONAMENTO il . Pubblicato in Aziende, Beauty & Wellness

Quando si decide di acquistare una nuova casa, o di ristrutturarla, si va incontro ad una serie di sentimenti e procedure contrastanti, che vanno dall’euforia del cambiamento al pensiero di dover arredare tutto di nuovo. Questo comporta, oltre ad uno stress fisico ed emotivo, anche ad un investimento di tempo e denaro non indifferente. Se si hanno già a disposizione tutti gli arredi e le utenze, il problema non si pone, mentre, se bisogna cominciare tutto da capo, allora, sarà necessario ricorrere ad alcune strategie utili per risparmiare qualche soldo. Questo ragionamento, per fortuna, si può fare, ad esempio, se si vuole acquistare un box doccia.

Come risparmiare acquistando un box doccia con IVA agevolata
Se ci si trova, come descritto prima, in uno stato di costruzione o ristrutturazione della casa, lo Stato garantisce delle agevolazioni fiscali su IVA agevolate. Questo discorso lo si può fare per l’acquisto di sanitari, quali il box doccia, le vasche idromassaggio e così via. Ci sono due opzioni relative a tale procedura: l’IVA al 4% e l’IVA al 10%. L’IVA al 4% è possibile solo nel caso in cui la merce acquistata sia destinata ad una casa in costruzione, che non presenta altri componenti simili all’interno; l’IVA al 10%, invece, è possibile richiederla nel caso in cui si stia ristrutturando la prima casa. In questo modo, sarà possibile acquistare la propria vasca o il proprio box doccia idromassaggio prezzi decisamente più convenienti rispetto al prezzo di listino, risparmiando molti soldi. Vi aspettiamo su Importforme.it.

Tags: , ,