A grande richiesta, il Museo Gipsoteca Canova di Possagno ospita una visita guidata con il Prof. Vittorio Sgarbi

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte, Cultura

In forza del grande successo ottenuto il 17 gennaio scorso e della consistente richiesta di riorganizzare la pregevole iniziativa, verrà ripetuta a breve, precisamente in data Sabato 9 Maggio 2015, la coinvolgente visita guidata con Vittorio Sgarbi “Cicerone doc” per l’occasione, all’interno del secolare Museo Gipsoteca Canova situato a Possagno. L’iniziativa è organizzata dal manager Salvo Nugnes, Presidente dell’Associazione Culturale “Spoleto Arte”.

Con la sua autorevole esperienza, Sgarbi accompagnerà i partecipanti in un uno dei contesti più rinomati della nostra tradizione storica, a livello nazionale e internazionale, per scoprire le meravigliose creazioni dell’eccelso ed illustre scultore neoclassico Antonio Canova. Il programma inizia alle ore 18.30 con un aperitivo di benvenuto per i presenti, proseguendo poi con l’approfondita visita guidata, al termine della quale ci sarà una cena nella splendida area museale, in compagnia di Sgarbi e altre presenze di spicco. Alla fine della speciale serata, verrà consegnato a tutti i visitatori un simbolico attestato di partecipazione. Per prendere parte all’iniziativa, la prenotazione è obbligatoria.

Sullo scultore il Prof. Sgarbi afferma: “Antonio Canova è l’ultimo artista universale e certamente un riferimento a lui vuol dire la sintesi di tutte le arti dal mondo della Grecia fino alla grande arte italiana del Rinascimento. È la sintesi di tutto. La Gipsoteca è il luogo dove ci sono le sue prime idee, un museo in cui le sue opere non sono congelate come nel marmo, ma sono raspate e ancora calde nella vita. Un luogo in cui Canova si vede sia rispetto alla sua forma finita sia rispetto alla creazione e al movimento delle sue idee. Risistemata da uno dei grandi architetti del ‘900 che è Carlo Scarpa, ci sono tutte le ragioni per essere un luogo frequentato e conosciuto”.

Il manager produttore Salvo Nugnes, organizzatore dell’attesissimo evento spiega “Per soddisfare le tante richieste abbiamo pensato di programmare un altro appuntamento di visita guidata con Sgarbi in questo magnifico contesto storico per il 9 maggio prossimo e stiamo già raccogliendo numerose adesioni di partecipazione. Si preannuncia una giornata molto interessante e arricchente, all’insegna del piacevole intrattenimento artistico-culturale”.

Tags: , , , , , , , ,